Vai al contenuto principale.

Calcolatore delle cifre di controllo e generatore di codici a barre nel GTIN Registry

In qualità di membro di GS1 Svizzera è possibile utilizzare il GTIN Registry per il calcolo delle cifre di controllo. È inoltre possibile generare/creare codici a barre EAN-13 nel registro GTIN con pochi clic. Maggiori informazioni e la registrazione sono disponibili all'indirizzo www.gtinregistry.gs1.ch (Attualmente disponibile in tedesco, francese e inglese)

Calcolate singole cifre di controllo GS1

(per calcolare più cifre di controllo cliccare qui)

Inserite   7 cifre per un GTIN-8
Inserite 11 cifre per un GTIN-12
Inserite 12 cifre per un GTIN-13 o un GLN
Inserite 13 cifre per un GTIN-14
Inserite 17 cifre per un SSCC

 

Generatore di codici a barre EAN-13

ATTENZIONE: nella versione attuale, le cifre di controllo errate vengono corrette automaticamente dal generatore senza segnalazioni!

GTIN-13*:



Calcola più cifre di controllo GS1

Il prefisso aziendale GS1 (GCP, Global Company Prefix) è la base per le chiavi di identificazione GS1. Da esso derivano, per esempio, il GTIN (Global Trade Item Number) per i prodotti, il Serial Shipping Container Code (SSCC) per le unità logistiche, e il GLN (Global Location Number) per i luoghi. Essi consentono un'identificazione univoca a livello internazionale.

In Svizzera, i prefissi aziendali GS1 si ottengono esclusivamente come soci di GS1 Switzerland. Trovate il vostro prefisso aziendale GS1 nella lettera di conferma o con l'aiuto di GEPIR. Informazioni sulla corretta composizione di GTIN (Global Trade Item Number) sono disponibili su "Il sistema GS1 in 4 passi" (Documento è disponibile solo in francese e tedesco).


Il GCP deve essere di 7-10 cifre, il GLN di 11 cifre


GTIN13


Bitte wählen Sie den Indikator aus: Bitte wählen Sie die Erweiterungsziffer aus:
0

Der Indikator '9' ist für die Identifikation von mengenvariablen Einheiten definiert und kann nicht für egalisierte Handelseinheiten verwendet werden.


Dieser Wert kann frei gewählt werden und stellt heute eine Erweiterung der Kapazität zum Aufbau von SSCC's dar. GS1 Schweiz empfiehlt, den Wert '3' zu verwenden.

Der max-Wert konnte nicht kleiner sein als der Minimalwert.